Apicoltura del Sampì

 

Via Sampì, 26 – Botticino Mattina
Tel. e Fax 030.2693284
www.apicolturasampi.it
info@apicolturasampi.it

manda una mail
vai al sito

 

L’Apicoltura del Sampì ha origine trent’anni fa da un regalo di compleanno: una famiglia di api che, all’inizio, ci ha terrorizzato, ma che in seguito ha condizionato piacevolmente la nostra vita.

Azienda apistica a conduzione famigliare, con un centinaio di arnie da nomadismo è ubicata a Botticino Mattina, a metà collina, nel centro della Valverde, delimitata ad Est dal monte di Rezzato e ad Ovest dalla Maddalena. Produce a Botticino il classico miele delle colline Bresciane: il Millefiori Primaverile, l’Acacia, il Castagno, il Millefiori Estivo e, raramente, il Tarassaco e, in transumanza sulle montagne di casa, il Tiglio, il Rododendro, il Millefiori di Alta Montagna ed, eccezionalmente, il Lampone; in pianura la Melata. Il Rododendro e il Millefiori di Alta Montagna sono Presidi Slow Food. Il nostro impegno e volto al raggiungimento della massima qualità e genuinità di un prodotto che richiede, come prerequisiti, la salubrità dell’ambiente e il benessere delle api; il resto è affidato alla capacità e alla serietà dell’apicoltore. I luoghi in cui operiamo con  le nostre api sono oasi naturali lontane dai rumori del traffico e dagli inquinamenti moderni.Oltre al miele l’Apicoltura del Sampì produce PropoliPolline  Cera pura d’api e Aceto di miele  in sei tipologie di acidità e miele residuo (non fermentato). Il tutto è conforme al concetto di Slow Food che il cibo deve essere “BUONO, PULITO e GIUSTO”.

L’apiario è frequentato da scolaresche, associazioni e confraternite enogastronomiche ed è aperto a chiunque desideri conoscere questo meraviglioso mondo; generare rispetto per le api e per la natura e  promuovere il riutilizzo del miele nelle preparazioni culinarie, sono impegni piacevoli che ci siamo assunti come apicoltori, sommelier, norcini e cultori del mangiar bene per vivere bene.

Mirella e Lodovico Valente - Apicoltori in Botticino Mattina

I nostri prodotti

MIELE DI ACACIA
Di colore paglierino, leggermente ambrato, ha profumo leggero e caratteristico e sapore dolce e delicato

MIELE DI RODODENDRO
La colorazione va dal giallo paglierino al giallo dorato, ha un profumo tenue e delicato; anche al gusto risulta delicato e dolce

MIELE DI CASTAGNO
Ha un sapore caratteristico, forte e persistente, con retrogusto un po’ amarognolo. E’ di colore ambrato più o meno scuro con tonalità rossastre.

MELATA
La melata è un miele particolare. Ho colore scuro, il profumo ed il sapore sono forti, molto dolci ed inconfondibili con un sentore di caramello.

MILLEFIORI
Il millefiori primaverile è di colore chiaro, dorato, profumo intenso, sapore dolce aromatico e corposo.
Il millefiori estivo è di colore più scuro, gusto intenso e sapore talvolta amarognolo per la presenza di castagno e melata.
Il millefiori di alta montagna è di colore più scuro del rododendro, profumo molto fine e floreale, sapore delicato.

MIELE DI LAMPONE
Il miele di lampone è un miele particolare, difficile da produrre. E’ prodotto nell’arco alpino e lungo l’Appennino settentrionale. Il colore è molto chiaro, quasi ambrato. L’odore e l’aroma sono di media intensità, fruttati, come gelatina di frutta o mele cotte caramellate. E’ un miele che ha la tendenza a cristalizzare, con un sapore normalmente dolce.

MIELE DI TIGLIO
Il miele di tiglio è un miele prodotto nell’arco alpino e occasionalmente in zone urbane e suburbane. Il colore varia da ambra chiaro a ambra. L’odore è caratteristico: fresco, mentolato, balsamico ricordando il profumo della tisana di fiori di tiglio. L’aroma è molto persistente con possibile persistenza di retrogusto dovuto alla flora di accompagnamento comune per questo tipo di miele.

6 ACETI DI MIELE
DELICATO Acidità: 3,5%
MEDIO Acidità: 5%
FORTE Acidità: 7%
FORTE-FORTE Acidità: 9%
RISERVA Acidità : 6%
CLASSICO DI BOTTICINO Acidità : 6 %

Prodotto antico e naturale l’aceto di miele, noto agli Egizi 5000 anni fa, ritorna sulla tavola di chi tiene la natura e il proprio benessere in massimo conto. Questo aceto è ottenuto dall’Apicoltura del Sampì attraverso la fermentazione naturale alcoolica ed acetica del proprio miele, in sei tipologie di valori di acidità e zuccheri residui. E’ particolarmente gradevole ed aromatico, leggero e digeribile, di un bel colore dorato e dal raffinato gusto acidulo. Questo aceto di miele conquisterà la vostra preferenza dopo che lo avrete assaporato come condimento di verdure, carni, salse e preparazioni agrodolci. Diluito in acqua e miele e servito freddo diventa un ottimo dissetante.
Essendo privo di qualsiasi conservante potrebbe dar luogo, nel tempo, ad un leggero sedimento.

Ingredienti: acqua e miele dell’Apicoltura del Sampì. Non contiene né solfiti né conservanti.

Descrizione:
Delicato Acidità: 3,5%
Esame visivo: trasparente, limpido, chiaro, colore giallo dorato lucido.
Esame olfattivo: non molto intenso, ma fine all’olfatto, per nulla aggressivo, delicato nell’aroma con gradevole sentore di miele.
Esame gustativo: interessante la pienezza, ricco e aromatico il gusto, particolarmente delicato e molto persistente.

Medio Acidità: 5%
Esame visivo: trasparente, molto limpido, intensa la tonalità del colore che ha riflessi tendenti all’oro vecchio.
Esame olfattivo: aroma abbastanza intenso, abbastanza fine con buon carattere acetoso; ricordi di miele e caramello; leggero sentore vegetale.
Esame gustativo: sapore ricco e gustoso, la mancanza di aggressività lascia spazio all’aroma acetoso. Lunga la persistenza.

Forte Acidità: 7%
Esame visivo: trasparente, limpido, intensamente ambrato con riflessi oro vecchio.
Esame olfattivo: molto intenso, abbastanza fine all’olfatto con aroma complesso, ricco di sentori acetosi e sensazioni gradevoli con un piacevole ricordo vegetale. Abbastanza aggressivo.
Esame gustativo: la ricca pienezza dell’aroma che si satura col gusto, le sensazioni acetose e la buona persistenza accompagnano a lungo la piacevolezza aromatica.

Forte-Forte Acidità: 9%
Esame visivo: trasparente molto limpido quasi cristallino, con riflessi intensi che ricordano l’oro vecchio tendente all’ambrato.
Esame olfattivo: molto intenso, abbastanza fine all’olfatto, aroma ricco e complesso, aggressivo ma con un leggero ricordo del miele.
Esame gustativo: decisa e importante la pienezza sostenuta dall’acidità e dalla gradevolezza dell’aroma. La notevole persistenza lascia un lungo e piacevole ricordo.

Riserva Acidità: 6%
Esame visivo: velato, colore pieno con una evidente componente giallo dorata scura tendente all’ambrato.
Esame olfattivo: intenso ma non molto fine all’olfatto, non molto aggressivo, aroma pieno con un netto sentore di miele e un leggero ricordo vegetale.
Esame gustativo: decisi la pienezza e un buon aroma, sostenuti da una lunga persistenza, che ripristinano la gradevolezza acetosa con un lieve ricordo aromatico di miele.

Classico di Botticino Acidità: 6 %
Esame visivo: trasparente, colore molto intenso ambra scuro con sfumature tendenti al verde oliva.
Esame olfattivo: fine e ricco di aromi decisi, penetrante ed esuberante nei profumi, quasi aggressivo.
Esame gustativo: tendente ad una nota dolce molto piacevole che ricorda decisamente il miele ed è accompagnato da una sfumatura di uva appassita che ne aumenta la gradevolezza.

Scarica il volantino – esterno
Scarica il volantino – interno


Visualizzazione ingrandita della mappa